Yoga

“Una lampada non tremola quando non soffiano venti”

La disciplina

La parola Yoga deriva dalla radice sanscrita yuj, che significa “unire” e che rappresenta anche l’unità o unicità.
Lo Yoga agisce su ogni aspetto della persona: fisico, mentale, emozionale, psichico e spirituale.
A un livello più pratico, lo Yoga è un mezzo per equilibrare e armonizzare il corpo, la mente e le emozioni, in grado di favorire l’equilibrio, la coordinazione di tutte le funzioni organiche e di mantenere uno stato di salute ottimale.
Fare Yoga quindi consiste nella pratica di asana (posizioni statiche), pranayama (controllo del respiro), mudra (controllo dell’energia), bandha (contrazioni energetiche), shatkarma (tecniche di purificazione), nidra (rilassamento) e tecniche di meditazione.

Attraverso il respiro e il lavoro sul corpo, lo Yoga coinvolge anche la dimensione mentale ed emozionale, portando integrazione ed armonia tra pensiero, parola ed azione. Proprio grazie alla sua azione equilibrante sui sistemi nervoso ed endocrino, uno dei risvolti più importanti di questa disciplina riguarda la purificazione e il rafforzamento fisico e mentale.

Le asana possono contribuire ad attenuare o eliminare i disagi fisici e le tecniche di rilassamento aiutano a ritrovare riposo, pace e serenità.
Lo Yoga è quindi un mezzo straordinario per mantenere salute e benessere di corpo e mente.

Insegnante CONI Hatha Yoga, si occupa di Nira Yoga, è operatore professionale Shiatsu e di altri trattamenti di benessere (ayurveda, miofasciale, riflessologia, coppettazione e moxibustione)

Ha iniziato a praticarlo nel 1992 e dal 2003 in poi è diventata anche la sua attività dopo aver abbandonato la professione di designer al Centro Stile Piaggio per dedicarsi all’insegnamento.
Lo Yoga agisce su ogni aspetto della persona: fisico, mentale, emozionale, psichico e spirituale. È stato definito dai maestri come “la scienza del giusto vivere”, è fondamentale che possa diventare parte della vita quotidiana.

RICHIEDI INFO / RICEVI AGGIORNAMENTI